Image Alt

COACHING

STORIA

Il termine coach nasce nel XV secolo nella città ungherese di Kocs e con il termine “kocsi” si designa la carrozza che faceva la tratta tra Vienna e Budapest. Nei secoli successivi viene introdotto anche in ambito anglosassone con lo stesso significato fino ad arrivare a creare il verbo “to coach” che significa addestrare ed allenare, letteralmente “portare verso”.

 

Il coaching si sviluppa come disciplina negli anni Settanta del Novecento grazie a W.T. Gallwey che lo utilizza per sostenere e sviluppare le performances degli sportivi. Negli anni si estende e si sviluppa anche in altri ambiti come i contesti professionali, la crescita personale e la rieducazione dei pensieri (business coaching, life coaching,  mental coaching).

“C’è sempre un gioco interno nella tua mente, non importa cosa stia succedendo nel gioco esterno. Il livello di coscienza di questo gioco potrà segnare la differenza tra il successo e la sconfitta nel gioco esterno”
W. Timothy Gallwey

FILOSOFIA

Nell’ambito di Respirarte il life coaching occupa una parte centrale dell’accompagnamento della persona perché insieme al cliente si cercano di stabilire mediante i colloqui le priorità per il suo Ben-essere e si individuano insieme gli obiettivi da raggiungere che possono essere in ogni ambito della propria vita (personale, professionale, relazionale).

 

Definiti gli obiettivi  reali e prioritari (e non quelli apparenti) si progetta un percorso volto a raggiungerli con tecniche varie che possono comprendere la  riprogrammazione dei pensieri condizionati dal vissuto precedente, atti concreti che verranno scoperti insieme e incoraggiati,  processi creativi legati anche alle tecniche della  meditazione e della creatività artistica (v. le altre due aree di Respirarte). Per raggiungere il successo la persona sarà aiutata a scoprire nuove potenzialità e doti latenti che non credeva di avere o che non si è ancora permesso di manifestare. Si cercherà di scoprire e creare una nuova narrazione esistenziale che porti più gioia, serenità e soddisfazione.

 

Il coaching di Respirarte è un vero e proprio accompagnamento che desidera riportare la persona alla propria autentica unicità e il perno di questo percorso è il potenziamento dell’autostima, della fiducia, del perdono, della responsabilità, dell’ascolto e dell’autoascolto e non da ultimo lo sviluppo del potenziale creativo e immaginale.

 

A proposito dell’importanza di creare una nuova narrazione scrisse il grande Mahatma:

“Quanto più acquisto esperienza, tanto più mi rendo conto che l’uomo è la causa del proprio dolore e della propria gioia”.

Mahatma Gandhi

Coaching_Offerte

OFFERTA

SESSIONI INDIVIDUALI

    • Rivolte a tutti di 90 minuti

SESSIONI DI GRUPPO

    • Monotematiche di 90 minuti

WORKSHOP

    • Rieducazione narrativa

Le sessioni possono anche essere svolte via Skype e Zoom 

TESTIMONIANZE

"Sono arrivata a RespirArte dopo molte altre esperienze di crescita personale. Sentivo che avevo ancora qualcosa di molto antico da risolvere ma non capivo bene cosa fosse. Durante la terza seduta con Emese mi sono ricordata che da piccola mi nascondevo sempre sotto i tavoli ed avevo paura del buio. Io sono nata con un parto traumatico e mia madre ha rischiato di morire. Per molti anni ho vissuto un senso di colpa fortissimo verso di lei e poi ho compensato questo senso di colpa dedicandomi a mio marito, ai miei figli, ai miei genitori senza pensare a me stessa, senza darmi il tempo. Ho iniziato ad avere delle forti ansie di cui non sapevo spiegarmi la ragione fino a che ho scoperto la causa del mio disagio. Ho compreso che non sono responsabile del modo in cui sono nata nè ho attentato alla vita di mia madre. Non ho motivo di sentirmi in colpa!! Quando ho sciolto questo nodo, ho iniziato a prendermi i miei spazi, a dedicarmi agli altri senza però più trascurare me stessa, i miei bisogni. Io sono importante e merito quanto gli altri. Se non riesco ad amare me stessa come posso fare il bene "giusto" per gli altri? Oggi non ho più ansie e sto molto meglio con me stessa e anche con i miei cari. Grazie di tutto. Io ho imparato ad amare e a rispettare me stessa!"

Elena

"La mia esperienza in questo percorso è stata molto intensa. Ho compreso perchè in me c'era tanta resistenza verso mia madre e tanta sfiducia verso il mondo maschile a causa di un papà debole che ho percepito così durante l'infanzia. Grazie al coaching con Emèse ho capito che io sono separata sia da mia madre sia da mio padre. Io sono una donna piena di qualità e oggi mi riconosco. Ho imparato ad avere fiducia nel mondo maschile e a non permettere che l'immagine di mio padre, avuta durante la mia infanzia, comprometta le mie relazioni di donna adulta con il mondo maschile. Grazie Emese!"

Mariella

"La mia esperienza è stata molto positiva. Non credevo che si potesse andare così in profondità. Ogni seduta è stata una scuola di vita e la meraviglia è che in pochissimo tempo nella mia vita si sono manifestate delle cose fantastiche che prima erano imprigionate dalle paure. In poco tempo la mia vita è migliorata focalizzandosi sull'amore che è ciò di cui tutti abbiamo bisogno. Grazie Emese"

Graziano